La Juve vuole chiudere per uno tra Keita e Bernardeschi



La Juventus acquisterà un attaccante esterno, questo è certo. Ma chi sarà? Al momento in testa agli exit poll sono in due: da una parte il giovane laziale Keita Balde, dall’altro il talento della Fiorentina Federico Bernardeschi. Possibili outsider? Non è da escludere. Ma occhio alla “mossa di maggio”, quella a cui Marotta ha abituato negli ultimi anni con Dybala e Pjanic. Keita in questo momento sembra in vantaggio: ha rotto definitivamente le trattative con la Lazio per il rinnovo di contratto che scadrà nel giugno 2018 e sta preparando il suo addio al club biancoceleste. Con Lotito è difficile trattare ma c'è chi assicura che se i bianconeri mettessero sul piatto 20 mln cash l’operazione si potrebbe anche chiudere. La Lazio vorrebbe di più ma il contratto in scadenza non permette richieste folli.

Capitolo Bernardeschi. I Della Valle non sarebbero entusiasti di cedere il ragazzo proprio alla Juventus. Anche in questo caso saranno determinanti le mosse degli agenti e resta da capire il destino della proprietà della Fiorentina, sempre più delusa. Bernardeschi sarebbe decisamente più costoso,ma la Juventus sarebbe disposta a pagarlo anche 45-50 milioni di euro.

Fonte: Tuttosport

Commenti